Corsi conduzione di carrelli elevatori Roma

Corsi di formazione addetti alla conduzione di carrelli elevatori- Mulettisti

Corso di Formazione per Lavoratori addetti alla conduzione di carrelli industriali semoventi a forche ai sensi degli articoli 36,37 e 73 del D. Lgs. 81/08 e s.m.i. e dall’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012 Allegato VI

Ognuno dei corsi per Lavoratori addetti alla conduzione di carrelli industriali semoventi a forche erogati dallo Studio Marchetti fa capo ad un programma di formazione validato e certificato in accordo ai contenuti minimi previsti dal quadro normativo articoli 36,37 e 73 del D. Lgs. 81/08 e s.m.i. e dall’Accordo Stato-Regioni dall’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012 Allegato VI.

Vista la responsabilità del lavoratore di rispettare le procedure della sicurezza nella conduzione dei carrelli, I docenti durante l’erogazione del corso per Lavoratori addetti alla conduzione di carrelli industriali semoventi a forche, favoriranno simulazioni, mostreranno situazioni di rischio già precedentemente accadute e/o prevedibili, identificheranno responsabilità, ruoli e competenze.

Il corso per Lavoratori addetti alla conduzione di carrelli industriali semoventi a forche è fondamentale per apprendere le attività della Sicurezza ed il rispetto delle procedure, ancora più importante la dove gli ambiente di lavoro sono articolati e complessi.

Ciascun corso di Lavoratori addetti alla conduzione di carrelli industriali semoventi a forche confinati prevede esercitazioni teoriche e pratiche, discussioni in aula riguardo le tematiche in ambienti confinati, il tutto In accordo al monte ore previsto dal quadro normativo degli articoli 36,37 e 73 del D. Lgs. 81/08 e s.m.i. e dall’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012 Allegato VI.

 

Programma del corso CARRELLI ELEVATORI 

  • Nozioni normative e responsabilità dell’operatore.
  • Tipo di veicoli e rispettive caratteristiche dei carrelli e/o muletti: mansioni, responsabilità, diritti e doveri.
  • Rischi legati alla mansione: caduta del carico, ribaltamento, rischi legati all’ambiente circostante (impianto elettrico, urti e colpi a cose e persone).
  • Identificazione del carico: volume, massa, peso, condizioni critiche e non.
  • Modalità di manovra e di Comando, dispositivi di sicurezza del dispositivo.
  • Verifica e manutenzioni.
  • Nozioni esercitazioni e verifiche

Carrelli_elevatori_Allegato_VI.pdf